Il vino celebra il Centenario del Festival lirico dell’Arena di Verona

 

Festival_Arena_Centenario

Cade quest’anno il Cen­te­na­rio del Festi­val lirico are­niano e la fondazione Arena di Verona ha organizzato una straordinaria stagione d’opera, annunciata durante lo scorso Vinitaly.

Dal 14 giugno all’8 settembre 2013, 58 appuntamenti con 6 titoli d’Opera e 4 serate di Gala compongono la 91ma edizione del Festival lirico all’Arena di Verona, dedicato al grande compositore Giuseppe Verdi in occasione del bicentenario della nascita. Per questo eccezionale avvenimento il Festival del Centenario 2013 vedrà il celebre Plácido Domingo in qualità di Direttore Artistico Onorario, oltre che direttore d’orchestra ed interprete sul palcoscenico più grande del mondo.

Per celebrare il progetto anche il mondo enologico veronese si è unito per creare un vino commemorativo: un rosso (Corvina Verona IGT) e un bianco (Garganega Verona IGT) che valorizzano l’eccellenza dei vini veronesi, rappresentanti dai consorzi di Bardolino, Custoza, Soave e Valpolicella, ai quali si aggiunge l’Amarone Clas­sico della Val­po­li­cella 2009 della Casa Vini­cola Sar­tori.

Un grande pro­getto, che per la prima volta ha unito l’attività di oltre 4.900 viti­col­tori vero­nesi a soste­gno della più impor­tante isti­tu­zione cul­tu­rale del ter­ri­to­rio, l’Arena di Verona.

A stu­diare il blend e fir­mare i vini è l’enologo ita­liano di fama inter­na­zio­nale Franco Bernabei.

Il quantitativo limitato delle bottiglie sarà autografato dalle tre star della lirica (Carreras, Domingo e Bocelli) sarà messo in vendita nelle principali aste mondiali. Le bottiglie del centenario sono «vestite» con etichette appositamente realizzate che riproducono manifesti storici dell’Aida e il logo del centenario del Festival.

I vini del centenario Foto Marchiori
I vini del centenario Foto Marchiori