When you install WPML and add languages, you will find the flags here to change site language.

Fender Wines

La Fender, la più famosa guitar factory del mondo, si da al vino…

Dopo le etichette firmate dalle più note star del panorama musicale mondiale, dai Rolling Stones agli Ac/Dc, dai Motörhead agli Slayer, solo per fare alcuni nomi, e di quelle proposte dalla rivista Rolling Stone, che vende bottiglie “firmate”, per esempio, dai Police e dai Pink Floyd, è ora il turno degli strumenti musicali a lanciarsi nel mondo del vino.

Lo fa, per prima, la più famosa guitar factory al mondo, Fender, i cui strumenti sono stati e sono fra le mani dei rockers di punta di ogni epoca, a cominciare, tanto, per intenderci, da Jimi Hendrix.

La Fender ha iniziato a commercializzare con il proprio marchio quattro vini che immortalano in etichetta alcuni dei modelli più famosi dell’azienda californiana nota in tutto il mondo del rock.

I quattro vini proposti dalla Fender sono un Sonoma County Cabernet Sauvignon, che in etichetta riporta le forme elegantissime della Stratocaster, un Sonoma County Pinot Noir, nella cui etichetta campeggia la Telecaster nella sua prima versione (1951), un Sonoma County Chardonnay, che in etichetta ripropone le forme beat della Fender Jazzmaster e, infine, un Dry Creek Valley Zinfandel, che ha per etichetta la Fender Telecaster nella sua versione più nota (è quella che suona regolarmente Bruce Springsteen).

Fender Zinfandel Fender Chardonnay Fender Pinot Noir fender_Cabernet Sauvignon

 

0