When you install WPML and add languages, you will find the flags here to change site language.

Fare turismo del vino in Italia

montgras-056

Cresce il turismo del vino in Italia e diventa settore strategico che vale 5mld di euro l’anno e coinvolge, solo in Italia, 4 mln di enoappassionati.

Sei turisti stranieri su dieci vengono in Italia esclusivamente per vacanze, e di questi, molti scelgono la meta Italia esclusivamente per il cibo e il vino.

E’ in crescita continua il numero delle cantine che investono a favore dell’accoglienza, sia attraverso attività parallele come agriturismo, b&b, sia attraverso iniziative che rendono la cantina un luogo aperto per incontri, eventi culturali, manifestazioni legate al gusto.

L’enoturista deve riuscire ad orientarsi per poter scegliere e trova appoggio, per esempio, in strumenti come le guide, i libri e i portali ad hoc.

La Guida Cantine d’Italia 2015 (edita da Go Wine), per esempio, è un volume che racconta luoghi e storie di uomini e donne del vino. Conduce al vino attraverso la cantina come sito da visitare e come fattore che concorre alla promozione del turismo del vino. 670 le cantine selezionate, 236 le “Impronte d’eccellenza” per l’enoturismo, oltre 3.500 i vini segnalati, 1.500 gli indirizzi utili per mangiare e dormire: un volume che racconta luoghi e storie di uomini e donne del vino. Conduce al vino attraverso la cantina come sito da visitare e come fattore che concorre alla promozione del turismo del vino.

Dietro ogni sorso di vino c’è una storia e andar per cantine è il modo migliore per conoscerle. Mauro Fermariello ha raccontato le piccole realtà di coltivatori e produttori di vino, così come quelle di aziende internazionali, in una collana di tre libri: “Andare per cantine: Barolo”, “Andare per cantine: Marche” e “Andare per cantine: Valpolicella”.
Non guide ma compagni di viaggio da portarsi dietro quando si va per cantine, da farsi autografare da tutti i produttori.

Winerelais.com, invece, è un sito che propone una selezione accurata di alcune tra le migliori aziende produttrici di vino italiane che sono aperte alla possibilità di pernottamento e/o alla ristorazione.
Attraverso il soggiorno le cantine danno la possibilità di vivere una vacanza unica, capace di emozionare chiunque desideri sentirsi coinvolto in prima persona nell’affascinante mondo enoico. Wine Relais presenta inoltre itinerari di viaggio che creano spunti stimolanti per scoprire luoghi inesplorati, approfondire quelli già visitati andando a conoscere tradizioni culturali, gastronomiche e bellezze paesaggistiche.

[Fotocredit]
0