When you install WPML and add languages, you will find the flags here to change site language.

Valpolicella Ripasso | Fascetta DOC

Dopo la Denominazione d’Origine ottenuta nel 2010, dal 1° dicembre 2011 per il Valpolicella Ripasso diventa obbligatorio il sigillo con la fascetta di Stato.
Nell’ottica di tutela dei vini della Valpolicella, nel corso degli ultimi quattro anni il Consorzio in collaborazione con la Camera di commercio di Verona ha intrapreso una serie di azioni nei mercati esteri fra cui la registrazione dei marchi collettivi “Amarone della Valpolicella”, “Recioto della Valpolicella” e “Valpolicella Ripasso”. Il Valpolicella Ripasso è già stato registrato negli Stati Uniti, in Giappone, Argentina, Canada, Cile, India, Australia, Croazia, Ungheria, Polonia, Romania, Serbia, Montenegro, Sud Africa, mentre in Cina il nome è registrato come marchio in lingua cinese.
[Fonte: Consorzio di Tutela dei vini Valpolicella]

0